I succhi di frutta sani,cioe’ quali?

La succo terapia divenne particolarmente popolare grazie all’attività di persone che mangiano in modo vegetale , cioe’ mangiano solo verdure crude e frutta. I fan del bere i succhi di frutta ritengono che tale terapia migliora il nostro aspetto fisico e il benessere. Tuttavia, vi sono controindicazioni all’uso della succo terapia  come componente permanente della nostra alimentazione. Ne vale la pena di trattare con il succo?

Che cosa è la succo terapia?Questo e’ il trattamento, il cui compito è quello di eliminare dal corpo le tossine. Durante il trattamento consumiamo quotidianamente la frutta e la verdura fatte sotto forma di succo. È possibile utilizzare la centrifuga, ma nota che essa priva le piante di preziose sostanze nutritive; più adatto a cio’ e’ il spremiagrumi, e se si vuole mangiare le verdure nel suo complesso, con la pelle, è meglio usare un frullatore per miscelare il bagliore ( si mescolano meglio di un frullatore a immersione ). Tuttavia, se per qualche motivo non puoi mangiare troppo fibra, opta per la centrifuga o il spremiagrumi.

Perchè purificarsi?

Molte persone credono che la pulizia per più giorni con i succhi è inutile. In questo c’e’ una parte della verità. La frutta e la verdura devono essere consumate ogni giorno, ma solo una volta ogni tanto, dopo essere andato su una dieta.

Al nostro corpo arriva un sacco di sostanze nocive dall’alimentazione. Gli animali sono farciti con un mangime contenente antibiotici, le verdure ” alimentate ” con i pesticidi, i pesci contengono metalli pesanti. Se si mangiano grandi quantità di cibo ogni giorno acidificanti il corpo (carne, cereali, dolci, formaggi, zucchero e sale ), siamo in grado di sentire la fatica e la riluttanza alla vita,sentirsi deboli e avere problemi di salute ( la perdita di capelli,  la rottura delle unghie ). Come pulire il corpo dalle tossine con la frutta e la verdura?

I succhi di frutta sono concentrate bombe di vitamine, che rafforzano il corpo dall’interno. Essi forniscono un sacco di minerali e vitamine che rendono i capelli e le unghie più forti e la pelle nutrita. Hanno anche un impatto positivo sugli organi interni, perché contribuiscono a purificare il fegato e l’intestino, eliminano ulteriormente la costipazione e ciò che è importante – aiutano ai problemi con ulcere del tratto gastrointestinale.

Alcuni medici consigliano la terapia con i succhi al posto della terapia con i medicinali. Non si può negare che assumiamo un sacco di chimica attraverso il cibo e le medicine, per questo siamo affetti da un’altra malattia della civiltà. Gli erbivori mangiano la frutta e la verdura non trasformati. Si dovrebbe prendere il loro esempio e frullare i succhi di frutta.

I succhi di frutta sani,cioe’ quali?

Sarebbe meglio preparare il succo fresco ogni mattina, per fornire al corpo una iniezione di energia. Certamente non vale la pena acquistare i succhi in cartone o in bottiglia ( questo vale soprattutto per i succhi di frutta ), perché sono trattati termicamente e perdono tutte le proprietà salutari primarie. Il succo di frutta 100 %  a base di succo concentrato non è, come suggerisce il nome, il succo spremuto al 100 % di frutta.

Che cosa è la succo terapia?

L’opzione migliore è quella di preparare i succhi di frutta e verdura locali, vale la pena di ricordare che è buono da mangiare le piante che crescono nella stagione in corso, altrimenti possiamo essere esposti al consumo di prodotti chimici. Nel nostro clima non è così facile, perché abbiamo una varietà di frutti solo in primavera e in estate, ma è sempre possibile congelare di più e godere dei benefici della pianta durante tutto l’anno.

I più sani sono, naturalmente, i succhi di verdura e succhi verdi. La dose di clorofilla è come un colpo di energia solare per il nostro corpo. Si deve sapere che la clorofilla ha un effetto positivo sulla tiroide, migliora le mestruazioni nelle donne, fornisce il ferro ( che è particolarmente importante per tutte le persone che hanno problemi con l’anemia) e purifica l’intestino. Inoltre si ritiene che la clorofilla può avere implicazioni per il trattamento e la prevenzione del cancro.

Questa voce è stata pubblicata in Bez Kategorii. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>